Italic Lace, sottopiatti

Italic Lace, sottopiatti per Driade Kosmo Maurizio Galante e Tal Lancman
Italic Lace, sottopiatti per Driade Kosmo Maurizio Galante e Tal Lancman

 

L’anima di un oggetto

 


 

Bellissima la nuova serie Italic Lace, per Driade Kosmo, ideata da Maurizio Galante e Tal Lancman, presentata all’ultimo Salone del Mobile. L’idea nasce da un pizzo del ‘400 visto a Siena: una trama meravigliosa trasferita in un sottopiatto.

Italic Lace, sottopiatti per Driade Kosmo Maurizio Galante e Tal Lancman
Italic Lace, sottopiatti per Driade Kosmo Maurizio Galante e Tal Lancman

La lavorazione all’uncinetto diventa un traforo contemporaneo, realizzato con la tecnica della fotoincisione nel metallo: «La bravura artigianale di una volta, come specchio di una cultura, riportata nel contemporaneo», dicono loro, che questa volta il «pizzo» l’hanno voluto in metallo nero o in ottone effetto naturale. Ma anche verniciato bianco: «Non candido però, proprio come il cotone di allora».

Italic Lace, sottopiatti per Driade Kosmo Maurizio Galante e Tal Lancman
Italic Lace, sottopiatti per Driade Kosmo Maurizio Galante e Tal Lancman

www.driade.com

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.