Collezione “Vegetable Collection”

Veritas, tavolo conviviale
Veritas, tavolo conviviale

“A Cadriano in provincia di Bologna nel 2005, Luca Pennini e Nicola Caracciolo, esperti nella realizzazione di arredi su misura per conto di studi di Architettura e Interior Design, fondano TLG Legno.

A seguito di un incontro con Vito Nesta e l’esperienza maturata lavorando il legno, Pennini e Caracciolo decidono di dar vita ad un nuovo marchio dal nome Cadriano, da cui nasce la prima collezione “Vegetable Collection”.

Il progetto mira ad una massima accuratezza di stile in bilico tra abilità, arte, passione, dedizione per il prodotto che anela alla bellezza.


Rover, tavolo rotondo
Rover, tavolo rotondo

“Con la collezione Vegetable Collection, ho voluto dare a questo primo progetto la forza primordiale della natura disegnando dei mobili le quali gambe, elemento fortemente caratterizzante del design, non sono altro che giovani fusti di piante in divenire. Storti e ritorti nell’atto della crescita, ma forti ed elastici come il migliore arco da caccia. Prodotti in rovere questi mobili sono declinati in forme e dimensioni diverse, dalla piccola ghianda, tavolino da compagnia, a Mattush, una grande madìa quadrangolare a Veritas, il tavolo del simposio, dove tutte le verità vengo a galla.

Madia verticale "MATTUSH”; Mattush, nome orientale del rovere, è il cuore pulsante della collezione, patriarca solido e inflessibile tiene sotto la sua ala tutti i suoi figli.
Madia verticale “MATTUSH”;
Mattush, nome orientale del rovere, è il cuore pulsante della collezione, patriarca solido e inflessibile tiene sotto la sua ala tutti i suoi figli.

Collaborare a questo primo progetto con Cadriano è stata una esperienza molto gratificante, l’attitudine di Luca Pennini e Nicola Caracciolo ad innovare nel solco della tradizione è stata strumentale per la realizzazione di un progetto anche complicato sotto molti punti di vista. Il risultato però ci ha molto entusiasmato e stiamo già fantasticando sul prossimo progetto”. (Vito Nesta)

Ghianda, frutto e seme della rovere, è il piccolo tavolo grazie al quale la quercia nasce, vive e si moltiplica, in una sorta di panacea universale, rimedio di tutti i mali.
Ghianda, frutto e seme della rovere, è il piccolo tavolo grazie al quale la quercia nasce, vive e si moltiplica, in una sorta di panacea universale, rimedio di tutti i mali.
- Madia orizzontale "PETRA”; Petra, nome latino del rovere, si ibrida da Mattush slanciandosi e allungandosi come un fusto senza foglie.
– Madia orizzontale “PETRA”;
Petra, nome latino del rovere, si ibrida da Mattush slanciandosi e allungandosi come un fusto senza foglie.

Collezione Naturalia, design Pastore&Bovina-Studio Elica per Fos Ceramiche

Ph: Alessandro Esposito


 

 

 

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.